MOTOMONDIALE

MotoGP 2020. Il PreGP del Portogallo a Portimao: tutte le news e gli approfondimenti

- Il nostro consueto appuntamento che apre le giornate di gara. Con il nostro magic trio: Nico Cereghini, Giovanni Zamagni e Giulio Bernardelle. Qui, sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di Moto.it

Assegnato il titolo a Joan Mir, la MotoGP può offrire un grande spettacolo e la pista di Portimao, inedita per il nostro mondiale, è un tracciato complesso e molto speciale. Proviamo ad analizzare la situazione: Suzuki è la favorita? Mir vorrà nobilitarsi con una seconda vittoria e Rins non si tirerà indietro… Ducati potrà far bene? Morbidelli potrà difendere la sua seconda posizione in classifica? E la Yamaha? E Rossi? E la KTM?

Intanto, la Michelin si è già preparata per affrontare il GP con quattro soluzioni sia all'anteriore sia dietro - misura consentita dal regolamento per le nuove piste - e aumentando l'allocazione dei pneumatici disponibili. Venerdì i piloti avranno a disposizione 50 minuti in più di prove libere per scoprire il tracciato dell'Algarve.

La tensione è alta anche nelle altre due classi. Le possibilità di aggiudicarsi il titolo Moto2 sono molte per Enea Bastianini, che ha quattordici punti di margine su Lowes, 18 su Marini e 23 su Bezzecchi. Immaginiamo una gara delicata su una pista nuova e piena di insidie: Bastianini sarà abbastanza freddo e lucido? Arenas in Moto3 è in una condizione analoga e con meno vantaggio: +8 su Ogura e +11 su Arbolino. Tony non ha niente da perdere, punterà al bis di Valencia 2?

  • Jonas12

    melandri ha solo detto che la gomma veniva data al top rider di turno ....se interpreto correttamente
  • Giulio211R, Bassano del Grappa (VI)

    Sempre bello🤗
Inserisci il tuo commento