GP di Germania

MotoGP 2021. GP di Germania al Sachsenring. Pedro Acosta vince in Moto3, a Remy Gardner la Moto2

- Quarta vittoria del rookie spagnolo su otto GP. Il pilota del team Red Bull Ktm Ajo piega Dennis Foggia dopo un lungo confronto, in una gara caratterizzata dalle cadute e dalle entrate al limite in curva1. Secondo posto di Toba, terzo Alcoba che però cede la posizione a Foggia dopo una penalità. Quinto posto per Migno, sesto Antonelli. In Moto2, terzo successo consecutivo dell'australiano, che allunga in campionato dopo la caduta del poleman e compagno di team Fernandez. Sul podio salgono Canet e Bezzecchi, quarto Di Giannantonio
MotoGP 2021. GP di Germania al Sachsenring. Pedro Acosta vince in Moto3, a Remy Gardner la Moto2

Pedro Acosta conquista il GP di Germania della Moto3. Lo spagnolo, partito 13esimo, vince il confronto con Dennis Foggia. I due sono stati i piloti che più di tutti hanno tirato il solito 'gruppone' di testa. Foggia dal quarto giro, Acosta dal sesto.

"E' stata la vittoria più difficile della stagione, perché arrivata dopo due gran premi andati male", ha detto il classe 2004, debuttante quest'anno in Moto3.

Acosta ha meritato il trionfo tedesco: per la rimonta dal 13 posto; per le staccate alla prima curva con moto di traverso stile MotoGP; per l'unico vero tentativo di fuga vistosi in pista e provato a metà gara dopo un bellissimo sorpasso all'esterno alla 12 su Foggia; per la gestione degli ultimi giri, con il 'track limits warning' ricevuto a condizionarlo nelle uscite di curva.

Foggia si è detto comunque felice per il podio rimediato dopo la bandiera a scacchi. L'italiano, però, aveva dato l'idea di essere pronto a bissare il successo del Mugello, unico ad impensierire Acosta.

Kaito Toba chiude secondo, dopo una primissima parte di corsa condotta in testa, alternandosi nel ruolo di battistrada con il connazionale Tatsuki Suzuki.

La gara, in generale, ha visto una decina di piloti finire a terra. Tra questi Jaume Masia e Ryusei Yamanaka. Il primo esagera alla prima staccata e per poco non stende Foggia. Il secondo invece scivola e centra prima Romano Fenati e poi la ruota posteriore di Stefano Nepa: "Ogni volta alla curva1 era un 'casino'. Le gare della Moto3 sono ormai sempre così", lamenta Nepa. Masia, nervoso, aveva ricevuto in precedenza anche un 'long lap penalty', per aver provocato la caduta del giapponese Yuki Kunii, in uscita dall'ultima curva.

A proposito di italiani: buona gara di Andrea Migno, autore di alcuni sorpassi spettacolari e quinto sul traguardo, davanti a Niccolò Antonelli.

Nel Mondiale Acosta allunga a 145 punti. Secondo è Sergio Garcia, staccato a 90 punti. Seguono Masia (72) e tre italiani: Antonelli (65), Fenati (64) e Foggia (61).

GP di Germania 2021 - La classifica della Moto3

Pos. Points Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time/Gap
1 25 37 Pedro ACOSTA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 150.0 39'38.791
2 20 27 Kaito TOBA JPN CIP Green Power KTM 149.9 +0.130
3 16 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing Honda 149.9 +0.259
4 13 52 Jeremy ALCOBA SPA Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 149.9 +0.206
5 11 16 Andrea MIGNO ITA Rivacold Snipers Team Honda 149.9 +0.459
6 10 23 Niccolò ANTONELLI ITA Avintia Esponsorama Moto3 KTM 149.9 +0.728
7 9 11 Sergio GARCIA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 149.9 +0.537
8 8 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 149.9 +0.647
9 7 43 Xavier ARTIGAS SPA Leopard Racing Honda 149.9 +0.864
10 6 28 Izan GUEVARA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 149.5 +6.557
11 5 17 John MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing Honda 149.5 +7.512
12 4 22 Elia BARTOLINI ITA Avintia Esponsorama Moto3 KTM 149.5 +7.576
13 3 55 Romano FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 148.6 +20.902
14 2 40 Darryn BINDER RSA Petronas Sprinta Racing Honda 147.6 +37.855
15 1 19 Andi Farid IZDIHAR INA Honda Team Asia Honda 147.6 +38.297
16   53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 146.6 +54.714
17   66 Joel KELSO AUS CIP Green Power KTM 146.4 +58.423
18   6 Ryusei YAMANAKA JPN CarXpert PruestelGP KTM 144.7 +1'27.070
Not Classified
    82 Stefano NEPA ITA BOE Owlride KTM 143.7 12 Laps
    5 Jaume MASIA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 150.1 13 Laps
    54 Riccardo ROSSI ITA BOE Owlride KTM 149.3 13 Laps
    20 Lorenzo FELLON FRA SIC58 Squadra Corse Honda 150.0 15 Laps
    12 Filip SALAC CZE Rivacold Snipers Team Honda 149.1 15 Laps
    2 Gabriel RODRIGO ARG Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 150.2 17 Laps
    31 Adrian FERNANDEZ SPA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 129.4 20 Laps
    92 Yuki KUNII JPN Honda Team Asia Honda 148.8 24 Laps

 

Moto2. Remy Gardner
Moto2. Remy Gardner

Come di consueto, almeno negli ultimi appuntamenti, il GP della Moto2 è stato l'esatto opposto di quello della categoria inferiore: più lineare, con distacchi e valori in campo più marcati.

Pronti via e la corsa è sembrata essere il 'solito' duello tra i piloti del team Red Bull Ktm Ajo: il poleman Raul Fernandez e Remy Gardner, terzo in griglia.

L'australiano ha subito superato il compagno di squadra, nel corso del secondo giro. Poi Fernandez ci ha messo del suo, scivolando alla curva 3 del quinto giro. Ieri, dopo la pole, il debuttante spagnolo si era riproposto di migliorare le ultime fasi di corsa, durante le quali il più esperto compagno Gardner l'aveva battuto nelle ultime 2 gare (Mugello e Barcellona).

Aron Canet ha così chiuso secondo e indisturbato, staccato di 6.158 secondi.

Terzo posto di Marco Bezzecchi, impegnato a lungo nel battagliare contro il connazionale Fabio Di Giannantonio, quarto e fresco di ufficializzazione del salto in MotoGP nel 2022 con il team Gresini.

Nel Mondiale Gardner sale a 164 punti, mentre Fernandez resta a quota 128. Bezzecchi consolida il terzo posto a 117 lunghezze. Sam Lowes, oggi quinto al traguardo, e Di Giannantonio seguono rispettivamente a 86 e 73 punti.

Settimana prossima di nuovo in pista in Olanda, per il GP di Assen.

GP di Germania 2021 - La classifica della Moto2

Pos. Points Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time/Gap
1 25 87 Remy GARDNER AUS Red Bull KTM Ajo Kalex 155.5 39'39.191
2 20 44 Aron CANET SPA Aspar Team Moto2 Boscoscuro 155.1 +6.158
3 16 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 155.0 +7.030
4 13 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 154.9 +8.145
5 11 22 Sam LOWES GBR Elf Marc VDS Racing Team Kalex 154.8 +9.888
6 10 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP Kalex 154.8 +10.000
7 9 9 Jorge NAVARRO SPA +EGO Speed Up Boscoscuro 154.4 +16.039
8 8 75 Albert ARENAS SPA Aspar Team Moto2 Boscoscuro 154.2 +19.394
9 7 42 Marcos RAMIREZ SPA American Racing Kalex 154.1 +21.718
10 6 6 Cameron BEAUBIER USA American Racing Kalex 153.8 +26.393
11 5 11 Nicolò BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 153.8 +26.732
12 4 2 Alonso LOPEZ SPA Flexbox HP40 Kalex 153.7 +26.835
13 3 64 Bo BENDSNEYDER NED Pertamina Mandalika SAG Team Kalex 153.7 +28.034
14 2 70 Barry BALTUS BEL NTS RW Racing GP NTS 153.6 +28.984
15 1 13 Celestino VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 153.5 +31.414
16   14 Tony ARBOLINO ITA Liqui Moly Intact GP Kalex 153.3 +33.176
17   55 Hafizh SYAHRIN MAL NTS RW Racing GP NTS 153.3 +33.425
18   35 Somkiat CHANTRA THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 152.9 +39.638
19   12 Thomas LUTHI SWI Pertamina Mandalika SAG Team Kalex 152.9 +39.682
20   62 Stefano MANZI ITA Flexbox HP40 Kalex 152.6 +44.613
21   96 Jake DIXON GBR Petronas Sprinta Racing Kalex 152.4 +47.416
Not Classified
    79 Ai OGURA JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 154.9 1 Lap
    97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 154.9 1 Lap
    16 Joe ROBERTS USA Italtrans Racing Team Kalex 154.2 1 Lap
    19 Lorenzo DALLA PORTA ITA Italtrans Racing Team Kalex 147.3 14 Laps
    37 Augusto FERNANDEZ SPA Elf Marc VDS Racing Team Kalex 154.4 22 Laps
    7 Lorenzo BALDASSARRI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 152.6 22 Laps
    25 Raul FERNANDEZ SPA Red Bull KTM Ajo Kalex 156.6 24 Laps
    54 Fermín ALDEGUER SPA +EGO Speed Up Boscoscuro 150.9 25 Laps
Not Finished 1st Lap
    24 Simone CORSI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta   0 Lap

 

Segui il GP di Germania 2021 sul nostro LIVE

Segui il commento delle gare del Sachsenring con Zam e Michele Pirro IN DIRETTA OGGI ALLE 20:45

Rivedi il commento delle qualifiche del Sachsenring con Zam e Alex De Angelis

Rivedi il commento delle libere del Sachsenring con Zam, l'Ing. Bernardelle e Nadia Padovani, moglie di Fausto Gresini e Team Owner di Gresini Racing

Gli orari della corsa in TV su Sky, DAZN e TV8

"Un team satellite può vincere il titolo?", l'analisi di Nico Cereghini

"Valentino Rossi: è quasi un addio ufficiale", il commento di Giovanni Zamagni

  • pinto215, Roma (RM)

    Acosta alla prima staccata oggi faceva paura.
    Una spanna sopra gli altri.

    Se è vero che quelli "buoni" si vedono sin da subito ...
  • Paolo93hrc, Ravenna (RA)

    87,ci sta prendendo gusto il ragazzo, avanti cosi forza Remy.
Inserisci il tuo commento