MotoGP

MotoGP. Fabio Di Giannantonio: “Se Franco Morbidelli mi lasciasse il numero sarei contento. Altrimenti..."

- Gli piacciono il 4, ma se dovesse tornare in MotoGP Andrea Dovizioso probabilmente non sarà disponibile, e il 32, che attualmente è di Savadori. Anche se, sotto sotto, spera in un gesto di generosità di Franco Morbidelli
MotoGP. Fabio Di Giannantonio: “Se Franco Morbidelli mi lasciasse il numero sarei contento. Altrimenti...

Che Fabio Di Giannantonio avrebbe corso in MotoGP nel 2022 era cosa nota da almeno un anno: lo prevede il suo contratto con la Gresini Racing, firmato quando c’era ancora Faust Gresini. Così ieri, dopo l’annuncio ufficiale da parte del team imolese che ha reso noto anche l’accordo di due anni con Ducati, per il pilota romano l’argomento di cui parlare è stato solo uno. E, inevitabilmente, qualcuno gli ha chiesto cosa farà con il suo numero, che è il 21, che in MotoGP è già sul cupolino del vicecampione del mondo, Franco Morbidelli. Il pilota della Gresini Racing l’ha buttata là, giocando un po’ sull’ironia: “Se Franco volesse lasciarmi il 21 sarei contentissimo, ma non credo sia disposto ad una cosa del genere. Tra le alternative sto pensando al 4. Ma anche al 32, che però è già occupato”

  • caio_5, Cinisello Balsamo (MI)

    Sto per dire una cosa che a molti parra un'eresia.
    La MotoGP è la massima categoria, la F1 delle moto. Non sarebbe pensabile mettete delle regole minime per l'accesso ? Del tipo: almeno nei primi 3 della Moto2 o della SBK o qualcosa del genere ?
  • walter.sciutto, Nizza Monferrato (AT)

    Troppa presunzione, Diggia...! L'ultimo che arriva e vuole togliere il numero a uno che conosce bene il significato della parola gavetta. Spostati, per favore.
Inserisci il tuo commento