Incentivi

Bonus bici. Bisogna aspettare ancora: tutto rimandato a fine agosto

- Slitta la pubblicazione dell'app per richiedere gli incentivi all'acquisto per bici, eBike e monopattini. Il portale non sarà online prima dell'ultima settimana di agosto
Bonus bici. Bisogna aspettare ancora: tutto rimandato a fine agosto

L'annuncio di incentivi ha avuto il risultato di un vero e proprio boom delle vendite con incrementi che toccano il 60%, ma adesso tutti cercano di capire come ottenere concretamente il "rimborso" o il "vaucher", tra continui ritardi e il pericolo di truffe e raggiri. Tutti quelli che da settimane aspettano di richiedere il bonus bici però dovranno portare ancora pazienza. La messa online del portale per richiedere il rimborso è stata rimandata. La pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale era attesa entro fine luglio, ma nel testo uscito dalla Conferenza Unificata di lunedì 27 luglio del bonus bici non c'è traccia. Pare che il ritardo sia causato dallo scontrino parlante, quello con cui si documenta l'acquisto e lo si lega al codice fiscale del richiedente.

Il prossimo appuntamento disponibile nell'agenda istituzionale è il 6 agosto
. La speranza è quindi quella di poter finalmente vedere online il portale del Ministero dell'Ambiente l'ultima settimana di agosto.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento