monopattini

Novità in arrivo per i monopattini elettrici: sicurezza e decoro urbano in prima linea

- Nel decreto di conversione del decreto legge sulle infrastrutture e la mobilità in arrivo in Parlamento sarebbe in arrivo un paccheto di norme per regolamentare il settore
Novità in arrivo per i monopattini elettrici: sicurezza e decoro urbano in prima linea

Con il duplice obbiettivo di aumentare la sicurezza e di migliorare il decoro urbano, il Mims e il Ministro Giovannini fanno sapere in una nota che hanno allo studio una serie di interventi che riguarderanno "gli aspetti relativi alla velocità dei mezzi, ai requisiti tecnici dei mezzi, all'uso del casco. Quanto al decoro urbano, sarà regolamentata la sosta per evitare che i monopattini siano lasciati sui marciapiedi o in maniera disordinata lungo le strade diventando di intralcio alla mobilità" e di aver proposto di inserire questo pacchetto di interventi sull’uso dei monopattini elettrici nel corso della conversione in Parlamento del decreto legge sulle infrastrutture e la mobilità che arriverà presto in esame al Parlamento.

La stretta sull'utlizzo dei monopattini appare quindi più vicina, anche grazie al coro di amministrazioni locali che stanno pressando in questo senso spinte anche dai fatti di cronaca. L'uso dei monopattini è sempre più diffuso, talvolta disinvolto e a questo punto appare sempre più probabile una regolamentazione che possa anche dare certezze ad un settore (quello dello sharing) in espansione e che vede la necessità di poter erogare un servizio in totale sicurezza.

 

  • machintosch 63, Poggio Mirteto (RI)

    Chi guida un monopattino deve usare gli stessi accorgimenti di chi Usa un motorino, Casco, targa, e assicurazione.
  • Feiber, Acqui Terme (AL)

    Secondo me è semplice: Obbligo di casco, fari, assicurazione, targa, uso VIETATO su provinciali e statali, limite 6Km/h, età minima 16 anni. Eliminazione dei monopattini a noleggio. O di proprietà o nulla. Il caso dei monopattini è una piccola dimostrazione che nel 2021 siamo ancora un popolo incapace di gestire le piccole libertà che ci vengono date e che la maleducazione e il menefreghismo verso il prossimo e verso gli spazi in cui viviamo è dilagante.
Inserisci il tuo commento