Scooter elettrici

EICMA 2021, le novità: WOW 774 e 775

- Il brand lombardo cresce sia nel mercato che nella gamma. Presto sarà venduto anche all'estero e nel 2022 in arrivo anche novità di prodotto

Li avevamo visti ad EICMA nel 2019 poco più che prototipi. Oggi ad EICMA gli scooter WOW sono una realtà consolidata con decine due modelli e una sessantina di riveditori. Il brand italiano ha accelerato consapevole di avere per le mani un progetto intelligente ed estremamente versatile. Ufficialmente ha debuttato sul mercato italiano quest'estate con gli scooter 774 (L1e) e 775 (L3e). Insieme Diego Gajani, CEO di WOW abbiamo parlato delle prospettive del brand, dell'ampliamento a mercati esteri e anche di qualche novità per il 2022.
 

Gli scooter

Due le versioni disponibili: il WOW 774 è da 4.0 kW ha velocità massima di 45 Km/h, è omologato L1e e può essere quindi guidato dai 14enni e il WOW 775 invece è più potente (5.0 kW) e raggiunge una velocità massima di 85 Km/h. Le modalità di guida sono 3: ECO che limita al massimo i consumi; CITY che limita la potenza e la velocità a 45 Km/h (774) e 75 Km/h (775); SPORT che eroga la massima potenza e limita la velocità a 45 Km/h (774) e 85 Km/h (775).

Il motore elettrico asincrono brushless è montato centralmente e ha una trasmissione a cinghia dentata. Le due batterie estraibili agli ioni di litio sono collocate sul posteriore ai lati della sella. Le batterie hanno una tensione di 72V e una capacità di 32Ah / 2,3 kWh per il 774 con batteria “STANDARD” (disponibile su richiesta quella “PLUS” da 42Ah / 3,0 kWh), e di 42Ah / 3,0 kWh per il 775 con batteria “PLUS”. L'autonomia dichiarata arriva a 110 km per il 774 (con batteria PLUS) e 95 km per il modello 775.

Il telaio è a doppia culla e monta ruote da 16’’ con pneumatici  100/80 all’anteriore e 120/80 al posteriore. La frenata, è assicurata da un sistema idraulico con 2 dischi da 220 mm e frenata combinata CBS (solo sul modello 775). Ai freni meccanici si affianca anche un sistema elettronico, alternativo ai freni a disco, attivabile da un pulsante sui comandi di destra, che trasforma l’80% dell’energia cinetica in ricarica della batteria. Il WOW è 2077 mm di lunghezza, 1167 mm di altezza e 725 mm di larghezza, il peso è  di 93 kg per il 774 e di 95 kg per il 775.

Gli scooter elettrici WOW saranno disponibili inizialmente negli oltre 40 dealer nazionali della rete Italy2Volt –www.wowescooter.com– in sei varianti colore –rosso, blu elettrico, verde petrolio, bianco, grigio e antracite–, al prezzo di € 4.250 per la versione WOW 774 con batteria STANDARD da 32Ah (€ 2857 con incentivo 40% e rottamazione) e € 4.990 per quella WOW 775 (€ 3.354 con incentivo 40% e rottamazione). 

  • DocAlchemist, Milano (MI)

    Con i cerchi da 16, pedana piatta ed una autonomia decente, questo scooter ha il suo senso. Bravi.
Inserisci il tuo commento