GP d'Italia

MX 2020. Tony Cairoli vince a Faenza ed è leader MXGP

- Con due secondi posti l’ufficiale KTM si aggiudica il Gran Premio dell’Emilia-Romagna, e passa in testa al campionato davanti a Gajser; altra affermazione di Vialle nella MX2

Con un colpo da maestro. frutto della sua tenacia e della sua grandezza di nove volte campione del mondo, Tony Cairoli ha chiuso la tripla tappa faentina con una importante vittoria, che gli ha permesso di passare al comando della classe regina.

Davanti ai mille spettatori ammessi alla manifestazione, sfruttando anche l’assenza di Jeffrey Herlings infortunatosi nella tappa precedente, il messinese ha riaperto i giochi della 450 con una sofferta ma meritata affermazione che, dopo aver pasticciato un po' nelle cronometrate, ha costruito prima con un secondo posto ottenuto dopo un tira e molla con Jeremy Seewer, e poi replicando lo stesso risultato nella successiva, dopo essersi sbarazzato prima di Mitch Evans e poi di Jorge Prado.

Cairoli l’ha spuntata di tre lunghezze su Tim Gajser, autore di un 5° posto e della vittoria in Gara-2, sul quale nella classifica generale è in vantaggio di sette lunghezze. Terza piazza per Prado, che ha confermato il livello raggiunto vincendo la prima manche dopo un avvincente testa a testa con Jeremy Seewer perdurato per buona parte della gara, ma in quella di chiusura dopo aver comandato il gruppo per quattro giri è stato costretto lentamente a cedere posizioni, stremato dalla fatica a causa dell’imbarazzo intestinale del giorno prima che lo aveva debilitato, tagliando il traguardo 6°.

Protagonista di un paio di cadute, lo svizzero vice campione in carica si è dovuto così accontentare della 4ª piazza davanti a Romain Febvre, Evans e Glenn Coldenhoff; bravo Alex Lupino, 9° assoluto dopo una grintosa prima manche chiusa in 7ª posizione, alla quale ha fatto seguire una 10ª piazza nella conclusiva.

Dopo la doppietta della tappa precedente, anche questa volta il leader MX2 Tom Vialle è salito sul gradino più alto del podio, ma dopo essersi spartito un 1° ed un 2° posto col tenace rivale Jago Geerts. Terza posizione per il crescente australiano della Husqvarna Jed Beaton, che l’ha spuntata su Thomas Olsen, con l’autore della pole nelle cronometrate Roan Van de Moosdijk, e con Ben Watson.

Nonostante il 3° miglior tempo in mattinata e la pesante caduta al termine della sessione di prove, Maxime Renaux aveva tutte le carte in regola per centrare un altro podio, ma una caduta in Gara-1 mentre era 3° in piena rimonta, e problemi meccanici nella successiva non gli hanno permesso di fare meglio di 10°, posizione che gli ha comunque garantito di mantenersi 3° nella graduatoria iridata.

Assente Mattia Guadagnini, impegnato a Ponte a Egola nella terza prova del campionato italiano dove ha vinto la classe MX2, l’unico piazzamento azzurro della 250 è stato quello di Morgan Lesiardo, terminato 12°.

Classifiche

MXGP - Grand Prix Race 2 - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 243 Gajser, Tim SLO  AMZS Honda 35:15.947 17 0:00.000 0:00.000 1:56.329 15 52.2
2 222 Cairoli, Antonio ITA  FMI KTM 35:20.906 17 0:04.959 0:04.959 1:56.753 7 52.1
3 3 Febvre, Romain FRA  FFM Kawasaki 35:26.446 17 0:10.499 0:05.540 1:56.051 10 52.4
4 91 Seewer, Jeremy SUI  FMS Yamaha 35:41.398 17 0:25.451 0:14.952 1:57.542 5 51.7
5 259 Coldenhoff, Glenn NED  KNMV GASGAS 35:50.528 17 0:34.581 0:09.130 1:57.565 6 51.7
6 61 Prado, Jorge ESP  RFME KTM 36:03.709 17 0:47.762 0:13.181 1:57.406 4 51.8
7 25 Desalle, Clement BEL  FMB Kawasaki 36:05.258 17 0:49.311 0:01.549 1:58.583 5 51.3
8 43 Evans, Mitchell AUS  MA Honda 36:05.844 17 0:49.897 0:00.586 1:58.405 2 51.3
9 21 Paulin, Gautier FRA  MCM Yamaha 36:20.010 17 1:04.063 0:14.166 1:59.023 3 51.1
10 77 Lupino, Alessandro ITA  FMI Yamaha 36:23.150 17 1:07.203 0:03.140 1:59.233 3 51
11 89 Van Horebeek, Jeremy BEL  FFM Honda 36:30.100 17 1:14.153 0:06.950 2:00.218 9 50.6
12 10 Vlaanderen, Calvin NED  KNMV Yamaha 36:34.626 17 1:18.679 0:04.526 2:00.503 9 50.4
13 27 Jasikonis, Arminas LTU  LMSF Husqvarna 36:38.767 17 1:22.820 0:04.141 1:57.302 3 51.8
14 911 Tixier, Jordi FRA  FFM KTM 36:46.917 17 1:30.970 0:08.150 2:01.325 12 50.1
15 777 Bobryshev, Evgeny RUS  MFR Husqvarna 36:52.713 17 1:36.766 0:05.796 2:00.506 5 50.4
16 64 Covington, Thomas USA  AMA Yamaha 36:53.076 17 1:37.129 0:00.363 2:00.677 16 50.4
17 29 Jacobi, Henry GER  DMSB Yamaha 36:57.572 17 1:41.625 0:04.496 2:01.257 2 50.1
18 760 Rauchenecker, Pascal AUT  AMF KTM 37:07.071 17 1:51.124 0:09.499 2:00.696 7 50.4
19 201 Pichon, Zachary FRA  FFM Honda 37:11.235 17 1:55.288 0:04.164 2:01.842 3 49.9
20 17 Butron, Jose ESP  RFME KTM 37:16.473 17 2:00.526 0:05.238 2:01.699 9 49.9
21 128 Monticelli, Ivo ITA  FMI GASGAS 37:21.465 17 2:05.518 0:04.992 1:59.067 7 51
22 152 Petrov, Petar BUL  BMF KTM 35:24.667 16 1 lap  1 lap 2:02.298 7 49.7
23 7 Leok, Tanel EST  EMF Husqvarna 35:27.667 16 1 lap  0:03.000 2:02.985 13 49.4
24 226 Koch, Tom GER  DMSB KTM 35:32.187 16 1 lap  0:04.520 2:03.235 13 49.3
25 555 Guryev, Artem RUS  FMRM Honda 36:30.989 16 1 lap  0:58.802 2:04.270 7 48.9
26 302 Toendel, Cornelius NOR  NMF Honda 37:00.941 15 2 laps 1 lap 2:07.782 1 47.6
27 189 Bogers, Brian NED  KNMV KTM 18:36.389 8 9 laps 7 laps 2:01.623 7 50
28 53 Walsh, Dylan GBR  MNZ Honda 12:00.931 4 13 laps 4 laps 2:02.262 3 49.7

 

MXGP - Grand Prix Race 1 - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 61 Prado, Jorge ESP  RFME KTM 35:06.974 17 0:00.000 0:00.000 1:55.527 3 52.6
2 222 Cairoli, Antonio ITA  FMI KTM 35:08.730 17 0:01.756 0:01.756 1:55.484 4 52.6
3 91 Seewer, Jeremy SUI  FMS Yamaha 35:19.441 17 0:12.467 0:10.711 1:55.105 4 52.8
4 43 Evans, Mitchell AUS  MA Honda 35:22.527 17 0:15.553 0:03.086 1:55.773 3 52.5
5 243 Gajser, Tim SLO  AMZS Honda 35:26.229 17 0:19.255 0:03.702 1:56.751 5 52.1
6 27 Jasikonis, Arminas LTU  LMSF Husqvarna 35:26.478 17 0:19.504 0:00.249 1:56.101 9 52.4
7 77 Lupino, Alessandro ITA  FMI Yamaha 35:29.126 17 0:22.152 0:02.648 1:56.836 4 52
8 259 Coldenhoff, Glenn NED  KNMV GASGAS 35:32.175 17 0:25.201 0:03.049 1:56.814 4 52
9 25 Desalle, Clement BEL  FMB Kawasaki 35:47.442 17 0:40.468 0:15.267 1:57.170 5 51.9
10 3 Febvre, Romain FRA  FFM Kawasaki 35:56.592 17 0:49.618 0:09.150 1:55.994 8 52.4
11 21 Paulin, Gautier FRA  MCM Yamaha 35:59.063 17 0:52.089 0:02.471 1:57.219 3 51.9
12 89 Van Horebeek, Jeremy BEL  FFM Honda 36:03.062 17 0:56.088 0:03.999 1:57.702 5 51.6
13 911 Tixier, Jordi FRA  FFM KTM 36:05.894 17 0:58.920 0:02.832 1:57.900 6 51.6
14 10 Vlaanderen, Calvin NED  KNMV Yamaha 36:13.284 17 1:06.310 0:07.390 1:59.251 8 51
15 128 Monticelli, Ivo ITA  FMI GASGAS 36:19.147 17 1:12.173 0:05.863 1:59.325 3 50.9
16 29 Jacobi, Henry GER  DMSB Yamaha 36:25.174 17 1:18.200 0:06.027 1:59.534 6 50.8
17 53 Walsh, Dylan GBR  MNZ Honda 36:27.658 17 1:20.684 0:02.484 1:59.558 3 50.8
18 64 Covington, Thomas USA  AMA Yamaha 36:30.364 17 1:23.390 0:02.706 1:59.478 9 50.9
19 152 Petrov, Petar BUL  BMF KTM 36:37.814 17 1:30.840 0:07.450 1:59.856 8 50.7
20 226 Koch, Tom GER  DMSB KTM 36:44.484 17 1:37.510 0:06.670 2:00.845 14 50.3
21 189 Bogers, Brian NED  KNMV KTM 36:53.334 17 1:46.360 0:08.850 1:59.184 4 51
22 201 Pichon, Zachary FRA  FFM Honda 35:24.912 16 1 lap  1 lap 2:00.095 5 50.6
23 17 Butron, Jose ESP  RFME KTM 35:33.350 16 1 lap  0:08.438 2:01.465 7 50
24 555 Guryev, Artem RUS  FMRM Honda 35:50.450 16 1 lap  0:17.100 2:03.774 3 49.1
25 302 Toendel, Cornelius NOR  NMF Honda 35:44.529 15 2 laps 1 lap 2:03.537 2 49.2
26 7 Leok, Tanel EST  EMF Husqvarna 29:41.598 13 4 laps 2 laps 2:01.119 7 50.2
27 760 Rauchenecker, Pascal AUT  AMF KTM 22:26.494 9 8 laps 4 laps 2:00.538 3 50.4
28 777 Bobryshev, Evgeny RUS  MFR Husqvarna 6:22.642 2 15 laps 7 laps 2:02.739 1 49.5
  • francojs

    Grandissimo TC222 ...finalmente la tabella rossa è tua !
  • Francis Alquati

    e certi dicevano che ormai era finito .....
Inserisci il tuo commento