Vendite in Europa

Germania: impennano le vendite moto. In testa la BMW R1250GS. Ecco la Top 50

- E' un mercato che continua a spingere quello tedesco, con un forte aumento anche a ottobre (+58%). In casa, la leader doppia la Kawasaki Z900. Prima italiana in classifica è la Ducati Streetfighter V4 e Piaggio cresce tanto
Germania: impennano le vendite moto. In testa la BMW R1250GS. Ecco la Top 50

In Germania le vendite di moto e scooter hanno continuato a crescere forte anche nel mese di ottobre. Con circa 12.700 motocicli immatricolati la differenza rispetto a un anno fa è di un importante +58%.
Quello tedesco si conferma il mercato europeo più importante per la moto e il solo che ha guadagnato rispetto al 2019 nonostante la pandemia.

A ottobre le vendite di moto oltre i 125 cc sono aumentate del 34,6%, gli scooter oltre 125 hanno visto un +11,3%, le moto 125 sono quasi raddoppiate (+97,6%), mentre gli scooter 125 cc sono schizzati a +158%.

La Top Ten di ottobre

Pos. Marca e modello Unità
1 BMW R 1250 GS 352
2 BMW R 18 241
3 KTM 390 Duke 218
4 Harley-Davidson Sportster XL 1200 X 183
5 Yamaha Ténéré 700 169
6 KTM 690 SMC 150
7 Honda CRF 1100 L Africa Twin 144
8 Kawasaki Z 650 140
9 KTM 790 Duke 129
10 KTM 1290 Super Adventure 115

Il 2020 finora a +23%

Nei primi dieci mesi di quest'anno le vendite totali hanno raggiunto le 194.950 unità: +23,4% rispetto al periodo gennaio-ottobre del 2019. L'intero 2019 si era chiuso con 165.400 unità, quasi trentamila in meno rispetto ai primi dieci mesi di quest'anno.

Il segmento motocicli vale il 60% del quota di mercato totale: da gennaio a ottobre ne sono stati immatricolati 117.979 (+8,8%).
Ma è stata appunto la classe 125 a crescere in maniera molto importante, le moto 125 sono aumentate del 70%, grazie a 32.844 unità vendute e con una quota di mercati del 17% circa. Crescita addirittura del 95% per gli scooter fino a 125 cc, con poco meno di 28.000 vendite e un'incidenza del 14% sul totale venduto.
Molto contenuto invece l'aumento per gli elettrici (-1,5%) con 16.200 unità e una quota che ha superato l'8% dell'immatricolato totale.

2019 vs 2020

Variazioni immatricolazioni gennaio-ottobre, 2019 vs 2020
Segmento 2019 2020 Variazione % sul 2019
Unità Quota di mercato Unità Quota di mercato
Motocicli 108.404 68,60% 117.979 60,52% 8,83%
Veicoli elettrici 15.964 10,10% 16.205 8,31% 1,51%
Moto 125 19.314 12,22% 32.844 16,85% 70,05%
Scooter 125 14.342 9,08% 27.922 14,32% 94,69%
Totale 158024 100,00% 194.950 100,00% 23,37%

 

La Top 50 gennaio-ottobre

Sommando le vendite delle versioni standard e Adventure (accade così nelle registrazioni tedesche), la BMW R1250GS sfiora le 8.400 venduti nei primi dieci mesi: sono 4.707 le GS vendute in Italia nello stesso periodo.
In seconda posizione, molto distanziata, si conferma la Kawasaki Z900 (prima Kawasaki in Italia e moto più venduta in Spagna), che precede un altro modello molto apprezzato anche da noi: la Yamaha MT-07. Segue in quarta posizione un'altra Kawasaki (Z650) e poi una terna di KTM: 690 SMC (ben 2.251 unità), 790 Duke e 390 Duke. La prima decina è completata da Yamaha Ténéré 700, Honda 500 Rebel e 1100 Africa Twin (1.699 esemplari: in Italia la 1100 Honda è il terzo modello più venduto con 2.807 unità.

Categoria preferita è quella delle naked, ben più forte delle enduro stradali rispetto a quanto avviene da noi. La prima moto italiana in graduatoria è la nuova Ducati Streetfighter V4 che con 950 unità vendute arretra però al 35° posto, ancora davanti alla Moto Guzzi V85 TT (890 unità), slittata in 36esima posizione. Sono le sole italiane presenti nelle prime 50 posizioni.

Classifica 50 moto più vendute gennaio-ottobre
Po. Marca Modello Unità
1 BMW R 1250 GS 8392
2 Kawasaki Z 900 3645
3 Yamaha MT-07 3007
4 Kawasaki Z 650 2888
5 KTM 690 SMC 2251
6 KTM 790 DUKE 2194
7 KTM 390 DUKE 2059
8 Yamaha Ténéré 700 2023
9 Honda CMX 500 REBEL 1967
10 Honda CRF 1100 AFRICA TWIN 1699
11 BMW S 1000 XR 1602
12 Suzuki SV 650 1589
13 BMW F 900 R 1564
14 BMW R 1250 RS 1450
15 Suzuki GSX-S 750 1393
16 Yamaha MT-09 1324
17 Honda NC 750 X 1314
18 KTM 790 ADVENTURE 1303
19 BMW R 1250 R 1267
20 BMW F 900 XR 1263
21 BMW S 1000 RR 1255
22 KTM 1290 SUPERDUKE R 1219
23 Kawasaki NINJA 650 1218
24 Yamaha MT-09 TRACER 1215
25 Honda CB 500 F 1166
26 KTM 1290 SUPER ADVENTURE 1144
27 Husqvarna 701 SUPERMOTO 1119
28 Kawasaki VULCAN S 1108
29 Honda CB 650 R NEO SPORTS CAFE 1034
30 Kawasaki Z 900 RS 1033
31 Harley-Davidson STREET BOB 1027
32 Harley-Davidson XL 1200 X 997
33 Royal Enfield CONTINENTAL GT 650 981
34 BMW F 750 GS 953
35 Ducati STREETFIGHTER V4 950
36 Moto-Guzzi V85 TT 890
37 Suzuki DL 650 V-STROM 837
38 Honda CBR 500 R 831
39 BMW R 1250 RT 819
40 BMW F 850 GS 788
41 Triumph ROCKET 3 741
42 Honda CB 1000 R NEO SPORTS CAFE 737
43 Harley-Davidson SPORT GLIDE 697
44 Royal Enfield BULLET ELECTRA 688
45 Kawasaki NINJA 1000 SX 678
46 BMW S 1000 R 676
47 Honda NC 750 S 667
48 KTM 890 DUKE 655
49 Yamaha XSR700 646
50 Honda CB 650 R NEO SPORTS CAFE 639

Balzo in avanti di Piaggio

La classifica assoluta per marche, moto e scooter oltre i 50 cc, vede al primo posto BMW con 25.491 unità (+1,3%) ma con una quota di mercato del 13% che è in flessione rispetto al 16% del 2019 (del resto come abbiamo visto gli aumenti maggiori ci sono stati nella categoria 125).
Honda mantiene la seconda posizione, segna un aumento nelle vendite di +18% circa e perde qualcosa nella quota di mercato.

Forte aumento per Piaggio, terza con 21.418 unità e a ridosso di Honda, che cresce del 67% aumentando la propria quota di mercato totale di quasi tre punti percentuali. Fra gli oltre 125 cc, la Vespa 300 GTS vende quasi dieci volte tanto la seconda in classifica (Yamaha N-MAX 300). Piaggio svetta poi nel segmento scooter 125.

Vendite per marche, tutte le categorie oltre 50 cc, gennaio-ottobre a confronto
Marca 2019 2020 Varizione %
Unità Quota mercato Unità Quota mercato
BMW 25165 15,92% 25491 13,08% 1,30%
Honda 19259 12,19% 22717 11,65% 17,96%
Piaggio 12832 8,12% 21418 10,99% 66,91%
KTM 16052 10,16% 19794 10,15% 23,31%
Yamaha 15997 10,12% 19064 9,78% 19,17%
Kawasaki 14059 8,90% 16716 8,57% 18,90%
Harley-Davidson 9826 6,22% 9855 5,06% 0,30%
Suzuki 7214 4,57% 7564 3,88% 4,85%
Triumph 4745 3,00% 5573 2,86% 17,45%
Ducati 4864 3,08% 5020 2,58% 3,21%
Aprilia 3765 2,38% 4897 2,51% 30,07%
KSR MOTO 1683 1,07% 4625 2,37% 174,81%
Sonstige Hersteller 2338 1,48% 4404 2,26% 88,37%
Kymco 2450 1,55% 3829 1,96% 56,29%
Husqvarna 2717 1,72% 3376 1,73% 24,25%
Betamotor 2285 1,45% 2196 1,13% -3,89%
Royal Enfield 1523 0,96% 2090 1,07% 37,23%
Peugeot 1704 1,08% 2075 1,06% 21,77%
Indian Motorcycle 1179 0,75% 1741 0,89% 47,67%
Moto-Guzzi 1369 0,87% 1531 0,79% 11,83%
SYM 833 0,53% 1378 0,71% 65,43%
FANTIC MOTOR 382 0,24% 1085 0,56% 184,03%
Benelli 698 0,44% 962 0,49% 37,82%
Mondial 689 0,44% 939 0,48% 36,28%
Hyosung 53 0,03% 898 0,46% 1594,34%
Qingqi 290 0,18% 740 0,38% 155,17%
NIU 864 0,55% 670 0,34% -22,45%
Sky Team (RC) 444 0,28% 645 0,33% 45,27%
SWM 387 0,24% 601 0,31% 55,30%
Daelim 606 0,38% 544 0,28% -10,23%
Quadro Tecnologie 336 0,21% 434 0,22% 29,17%
Zündapp 190 0,12% 310 0,16% 63,16%
Zero Motorcycles 176 0,11% 298 0,15% 69,32%
MV Agusta 179 0,11% 237 0,12% 32,40%
Lambretta 14 0,01% 224 0,11% 1500,00%
SHINERAY (RC) 130 0,08% 165 0,08% 26,92%
Loncin (RC) 0 0,00% 152 0,08% 0,00%
SHERCO (F) 109 0,07% 123 0,06% 12,84%
Ural 114 0,07% 121 0,06% 6,14%
Keeway 130 0,08% 119 0,06% -8,46%
Zhejiang Wangye Powe 41 0,03% 109 0,06% 165,85%
RIEJU 103 0,07% 81 0,04% -21,36%
Torrot 125 0,08% 54 0,03% -56,80%
Jonway (RC) 4 0,00% 20 0,01% 400,00%
Kreidler Europe 18 0,01% 17 0,01% -5,56%
Bajaj 10 0,01% 13 0,01% 30,00%
MZ 15 0,01% 7 0,00% -53,33%
Moto Morini 6 0,00% 5 0,00% -16,67%
Benzhou 3 0,00% 4 0,00% 33,33%
Horex 28 0,02% 4 0,00% -85,71%
Asiawing 3 0,00% 3 0,00% 0,00%
Lifan China 0 0,00% 3 0,00% 0,00%
Bimota 0 0,00% 3 0,00% 0,00%
Simson 2 0,00% 2 0,00% 0,00%
LML 2 0,00% 1 0,00% -50,00%
SI-Zweirad 0 0,00% 1 0,00% 0,00%
Boss Hoss 0 0,00% 1 0,00% 0,00%
Generic Motor 6 0,00% 1 0,00% -83,33%
Gas Gas 1 0,00% 0 0,00% 0,00%
Victory 1 0,00% 0 0,00% 0,00%
SFM 3 0,00% 0 0,00% 0,00%
Italjet 1 0,00% 0 0,00% 0,00%
Husaberg 2 0,00% 0 0,00% 0,00%

Top Ten moto 125

 Primi 10 modelli moto fino a 125 cc, gennaio-ottobre 2020

Pos Marca Modello Unità
1 KTM DUKE-125 4783
2 Yamaha MT-125 2060
3 Honda CB 125 R 1987
4 Aprilia SX-125 1982
5 KSR MOTO BX 125 1944
6 Kawasaki Z 125 1552
7 Yamaha YZF-R 125 1463
8 Betamotor RR ENDURO 125 LC 1248
9 Kawasaki NINJA 125 1072
10 Honda MONKEY 990

 

Top Ten Scooter oltre 125

Primi 10 scooter oltre 125 cc, gennaio-ottobre 2020
Pos Marca Modello Unità
1 Piaggio VESPA GTS-300 SUPER 6763
2 Yamaha X-MAX 300 700
3 Piaggio MP3 -500 LT 696
4 Piaggio MP3 -300 LT 685
5 Honda SH 150 546
6 Honda SH 300A 540
7 Honda FORZA 300 528
8 Kymco XCITING 400 473
9 Piaggio BEVERLY 350 SPORT TOURING 411
10 Quadro Tecnologie QUADRO 3 402

Top Ten Scooter 125

Primi 10 scooter 125, gennaio-ottobre 2020
Pos. Marca Modello Unità
1 Piaggio VESPA PRIMAVERA 3750
2 Piaggio VESPA GTS SUPER 125 3736
3 Piaggio MEDLEY 125 2319
4 Piaggio LIBERTY 125 1708
5 Yamaha NMAX 1169
6 Honda SH 125 1025
7 Kymco AGILITY CITY+ 125 767
8 Piaggio VESPA SPRINT 125 752
9 Yamaha X-MAX 125 693
10 NIU ELECTRO ROLLER 670
  • barbasma_521775, Azzate (VA)

    Interessante sondaggio sui gusti moto dei tedeschi che a quanto pare si dividono tra viaggiatori e amanti delle cruiser, un mercato non fatto di moto furbe (ba barboni dico io...)
    Sarebbe interessante sapere se anche in Germania Bmw vende i GS solo grazie alle rate come in Italia... o i tedeschi pagano in contanti.
  • Luca_Berg, Legnago (VR)

    Criticare un mercato dove Aprilia, Ducati, Moto Guzzi vendono più di Benelli mi sembra decisamente fuori luogo.
    Noi facciamo tanto i sofisticati e la più venduta è la TRK 500.
    Mi taccio, è meglio.
Inserisci il tuo commento