rumors

Husqvarna prepara Svartpilen e Vitpilen 501?

- La stessa futura piattaforma 490 di KTM potrebbe fare da base per due nuove Svartpilen e Vitpilen bicilindriche con una potenza tra i 55 e i 60 cavalli
Husqvarna prepara Svartpilen e Vitpilen 501?

La gamma delle scrambler e cafè racer Husqvarna Svartpilen e Vitpilen abbraccia tre cilindrate diverse in grado di coprire un'ampia fascia del mercato: la Svartpilen 125 per i sedicenni, le 401 e poi le prestazionali 701 che rappresentano il top di gamma delle stilose monocilindriche svedesi dalla bella guida. Potremmo però essere costretti a rivedere – con piacere – quest'ultima frase nella parte riguardante il numero dei cilindri, almeno secondo quanto riportato da sito indiano Zigwheels che annuncia come possibile l'arrivo delle Husqvarna Svartpilen e Vitpilen con il motore bicilindrico da 490 cc, già in dirittura d'arrivo per la gamma 490 di KTM, che condivide con Husqvarna la medesima proprietà (Pierer Mobility AG).

Facciamo un passo indietro: già nella relazione agli investitori di fine 2019 di Pierer Mobility AG una slide faceva intuire che nel segmento naked di Husqvarna era in progetto una novità di 501 cc: se mettiamo insieme questa notizia con l'imminente produzione del bicilindrico parallelo 490 per le future KTM sviluppate dalla R&D di Bajaj Auto a Pune e teniamo conto della complementarietà dei due marchi, possiamo ritenere possibile l'ingresso in gamma anche delle Svartpilen e Vitpilen 501, mentre resterebbe da capire se poi le nuove bicilindriche verrebbero confinate in India (come le versioni 250 delle Svartpilen e Vitpilen gemelle delle KTM Duke 250, da noi non importate), o destinate anche all'esportazione in Europa.

Il nuovo motore dovrebbe avere distribuzione bialbero e otto valvole, alimentazione a iniezione, cambio a sei marce e frizione assistita e anti saltellamento. La potenza oscillerebbe tra i 55 e 60 cavalli, avvicinandosi così ai 75 delle 701 molto più dei 43 del monocilindrico della 401.

In ogni caso, dalla Casa che ha appena presentato il Vektorr elettrico e dalla quale attendiamo presto l'arrivo della Norden 901, non appare probabile un annuncio o una presentazione prima del 2022 per le naked bicilindriche.

Fonte: Zigwheels

  • billiballo, Bergamo (BG)

    mah..da possessore di 701 mi aspettavo qualcosa tipo 901, non altre motine da destinare all'asia. ma d'altronde con le moto di nicchia non stanno in piedi i bilanci. inoltre non trovo il senso di fare la bicilindrica da 500 e la monociclindrica da 700, quest'ultima che fa proprio dell'essenzialità e leggerezza il suo pregio che ne esalta la guida. di trattorini ne fanno già troppi per i miei gusti
Inserisci il tuo commento