Vendite in Europa

La classifica delle moto più vendute in Germania. Prima italiana: Ducati Multistrada V4

- Immatricolazioni in calo a ottobre in Germania rispetto a un anno fa, ma superiori allo stesso mese del 2019. La Top Ten mensile vede davanti R1250GS, Honda 500 Rebel e Yamaha Ténéré 700
La classifica delle moto più vendute in Germania. Prima italiana: Ducati Multistrada V4

Come era già capitato a settembre (chiuso a -15%) anche le immatricolazioni tedesche del mese di ottobre hanno visto un calo rispetto all'anno precedente. Un 2020 peraltro da record nonostante la pandemia e con il secondo semestre in forte rialzo.

A ottobre le immatricolazioni totali dei motocicli oltre i 50 cc sono state 10.491, ovvero -20,2%. Le moto hanno ottenuto il 74% della quota di mercato ma hanno perso il 20,2% per i modelli oltre 125 (5.294 unità) e il 22,3% (2.542 unità) per i modelli fino a 125 cc.
Meno pesante la flessione per gli scooter fino a 125 (1.736 esemplari a ottobre): -8%. Piccolo incremento per gli scooter oltre 125 (+2%), ma con appena 919 esemplari venduti.

In generale le vendite hanno risentito della carenza di alcuni modelli nelle concessionarie causata da problemi produttivi e logistici, pur con un mercato in aumento rispetto al 2019.

Tutti i segmenti nel periodo gennaio-ottobre
Segmenti 2020 2021 Variazione %e
Unità Quota di mercato Unità Quote mercato
Moto oltre 125 cc 117.979 60,5% 109.329 59,5% -7,3%
Scooter oltre 125 16.205 8,3% 14.789 8% -8,7%
Moto fino a 125 cc 32.844 16,8% 31.215 17% -5%
Scooter fino 125 27.922 14,3% 28.319 15,4% +1,4%
Totale 194.950 100% 183.652 100% -5,8%

La classifica di ottobre

La Top Ten di ottobre vede al primo posto la BMW R12150GS, seguita dalla Honda CMX 500 Rebel e dalla Yamaha Ténéré 700.
Quarto posto per la appena arrivata Harley-Davidson Sportster S e confermato interesse verso la Meteor 350 di Royal Enfield, quinta. La tipologia naked è la più diffusa nelle prime dieci posizioni.

 

Pos. Marca e modello Vendite ottobre
1 BMW R 1250 GS 337
2 Honda CMX 500 Rebel 134
3 Yamaha Tenere 700 133
4 Harley-Davidson Street Bob 114 125
5 Royal Enfield Meteora 350 114
6 Yamaha MT-07 108
7 Honda CRF 1100 L Africa Twin 106
8 Kawasaki Z 900 103
9 Yamaha MT-09 88
10 Suzuki SV650 88

 

Così da gennaio a ottobre

Con un volume di vendite relativo, siamo nell'ordine del 5% del mercato annuale, più interessante delle vendite di ottobre ai fini statistici è l'andamento del 2021.

Da gennaio a ottobre si sono immatricolati 183.652 motocicli, -5,8% sullo stesso periodo del 2020 ma in crescita consistente rispetto al 2019, quando le vendite dell'intero anno raggiunsero le 165.000 vendite.

Nei primi dieci mesi del 2021 le moto oltre i 125 cc sono state 109.329 (-7,3%) con una quota di mercato del 60%.
Le moto fino a 125 sono calate del 5% (31.215 unità nei dieci mesi) raggiungendo una quota di mercato del 17%. Il segmento moto vale pertanto finora il 67% delle vendite complessive.

Gli scooter fino a 125, terza tipologia per importanza, sono invece in positivo (+1,04%) con 28.652 vendite e una quota di mercato del 15,4%.
Seguono gli scooter di cilindrata superiore a 125: 14.789 unità e in calo dell'8,7%.

La Top 50 Moto

La classifica del 2021 relativa ai modelli moto oltre i 125 cc, che come abbiamo visto valgono il 60% del mercato tedesco, vedono sempre in testa la BMW R1250GS con buon margine sulla seconda classificata, che è la Kawasaki Z900: 9.045 esemplari contro 3.929. Va però precisato che nel conteggio della GS è compresa anche la versione Adventure.

Al terzo posto un'altra Kawasaki naked, la Z650, seguita dalla diretta concorrente Yamaha MT-07 e dalle Honda Africa Twin 1100 e Rebel 500.
Importanti le oltre 1.800 unità ottenute dalla specialistica KTM 690 SMC, che precede la naked BMW F900R, la KTM 890 Duke e la Yamaha Ténéré 700.

Prima moto italiana in classifica è la Ducati Multistrada V4, 25° posto con 1.119 esemplari venduti. Ci sono poi la Aprilia RS 660 (30° posto e 1.027 unità), la Moto Guzzi V85TT (41° posto) e le altre Ducati Scrambler 800, Streetfighter V4 e Monster 950.

Pos. Marca Modello Vendite
1 BMW R 1250 GS 9.045
2 Kawasaki Z 900 3.929
3 Kawasaki Z 650 2.701
4 Yamaha MT-07 2.181
5 Honda CRF 1100 AFRICA TWIN 2.124
6 Honda CMX 500 REBEL 1.830
7 KTM 690 SMC 1.821
8 BMW F 900 R 1.800
9 KTM 890 DUKE 1.778
10 Yamaha Ténéré 700 1.763
11 KTM 390 DUKE 1.685
12 Honda NC 750 X 1.524
13 BMW S 1000 XR 1.401
14 BMW F 900 XR 1.350
15 KTM 1290 SUPER ADVENTURE 1.328
16 Honda CBR 650 R 1.292
17 BMW R 18 1.291
18 KTM 1290 SUPERDUKE R 1.291
19 Triumph TRIDENT 660 1.252
20 Husqvarna 701 SUPERMOTO 1.237
21 Honda CB 650 R NEO SPORTS CAFE 1.172
22 Kawasaki NINJA 650 1.163
23 BMW S 1000 R 1.134
24 Honda CB 650 R NEO SPORTS CAFE 1.124
25 Ducati MULTISTRADA V4 1.119
26 BMW F 750 GS 1.119
27 BMW R 1250 RT 1.118
28 Honda CB 500 F 1.066
29 Kawasaki VULCAN S 1.046
30 Aprilia RS 660 1.027
31 BMW R 1250 R 977
32 Suzuki SV 650 977
33 BMW R 1250 RS 972
34 Yamaha MT-09 944
35 BMW S 1000 RR 935
36 Harley-Davidson STREET BOB 114 893
37 Yamaha MT-09 TRACER 881
38 Harley-Davidson SPORT GLIDE 840
39 KTM 790 DUKE 827
40 Kawasaki Z 900 RS 812
41 Moto-Guzzi V85 TT 803
42 Ducati SCRAMBLER 794
43 Harley-Davidson BREAKOUT 114 750
44 Ducati STREETFIGHTER V4 720
45 Triumph ROCKET 3 695
46 KTM 890 ADVENTURE R 692
47 Ducati MONSTER 950 689
48 Yamaha TRACER 700 667
49 Triumph TIGER 900 RALLEY/GT 663
50 BMW NINE T 650
  • sergiofra541

    2000 moto italiane sul totale. complimenti, eravamo i secondi produttori mondiali dopo il Giappone.
  • Vinx2, Latina (LT)

    Finalmente piani alti anche per il gruppp Piaggio
Inserisci il tuo commento