Video

La felicità in moto: gratta per la prima volta la saponetta e urla la sua emozione dentro al casco [VIDEO VIRALE]

- Il video sta impazzando sui social, ma i motociclisti sono divisi, tra chi sostiene che in strada grattare la saponetta non serve a niente e chi, invece, assolve l'autore del filmato

A fare certe cose su strada piuttosto che in pista si finisce spesso col versarle le lacrime. O col far piangere qualcuno. Per fortuna, questa volta il pianto è stato di gioia. Umanamente, e non essendo certo senza peccato, possiamo anche capire, perché la prima grattata di saponetta non si scorda mai. Ma non possiamo, e non vogliamo, giustificare alcun tipo di bravata in strada.

Per carità, non condanniamo, ma “prudenza sempre” è il mantra del nostro Nico e dovrebbe esserlo di tutti. Soprattutto quando strafare è del tutto inutile, visto che a mettere il ginocchio in terra non si guadagna proprio niente in termini di performance quando non si è in pista. E il video parla chiaro: è molto più importante impostare la giusta traiettoria e saper restare nella propria corsia piuttosto che grattare l’asfalto con la saponetta. Mettere il ginocchio a terra non è sinonimo di velocità e ci sono solo due modi di farlo: rischiando tantissimo o in piena sicurezza.

Vie di mezzo non ce ne sono. Non ci stancheremo mai di ripeterlo: occhio, in strada, con il traffico e gli asfalti di questi tempi non serve a niente se non a mettere in pericolo se stessi e gli altri!

  • multisound, Milano (MI)

    Qualcuno sa qual è la strada che stanno facendo?...
  • ramboso1

    Mi sembra una bella guida rotonda senza rischi , come si arriva a chiudere de gomme se uno ha la tuta con le saponette si sporge e gratta il ginocchio , non vedo alcun problema ;)
Inserisci il tuo commento