CURIOSITà

Le strane moto giapponesi e quel matto di Guy Martin [VIDEO VIRALE]

- Dopo le road races, dopo l'Isola di Man, poteva Guy Martin non provare una moto da Auto Race?

Ha gareggiato, e vinto, nelle più rischiose road races del mondo, c'è andato vicinissimo anche al tourist Trophy, poi ha detto basta. Ma non certo con il brivido della velocità. Tanto che Guy Martin, dopo essere diventato un personaggio televisivo ed aver tentato di battere record a bordo di mezzi di ogni genere, s'è messo pure a girare il mondo.

In una delle sue puntate fuori continente è stato anche in Giappone, dove è entrato in contatto direttamente con molte realtà del Paese del Sol Levante. Comprese, chiaramente, le realtà del motorsport e su tutto la stravagantissima disciplina dell'Auto Race. Le famose "strane moto giapponesi" con mezzo manubrio da custom e mezzo da supersportiva e una forma decisamente insolita. Insieme all'idolo locale dell'Auto Race, Martin non s'è fatto sfuggire la possibilità di qualche giro sull'ovale d'asfalto. Come è andata? Basta guardare il video.

  • Unmotociclista, Torino (TO)

    ... parlavo di Guy Martin e del suo modo di vivere i motori.
    Vabbè, era troppo difficile 😜
  • Unmotociclista, Torino (TO)

    È matto come un cavallo, ma è troppo un grande!
    Il motociclismo che mi piace 👍🏻
Inserisci il tuo commento