Vendite in Europa

Moto in UK: settembre a +11,8%. BMW 1250GS la più venduta

- Ancora un mese in attivo per le vendite nel Regno Unito, che vede il totale dei primi tre quarti dell'anno risalire a -8,3%. Nei rispettivi segmenti vendono bene Royal Enfield 650 e Yamaha Ténéré 700
Moto in UK: settembre a +11,8%. BMW 1250GS la più venduta

Con la fine dell'estate non si sono fermate le vendite di nuove moto e nuovi scooter nel Regno Unito.
Gli ultime tre mesi hanno quasi recuperato le vendite perse durante il lockdown, grazie alla forte ripresa di luglio (+41%), che è proseguita ad agosto (con un altro +31%) e che a settembre ha rallentato la corsa ma ha visto lo stesso un aumento a doppia cifra.

Il totale delle vendite mensili ha dato 13.384 registrazioni: +11,8%. Sono cresciuti tanto i ciclomotori (+32,4%) e ancora meglio hanno fatto i tre ruote (+38,6%), ma il grosso delle vendite resta quello delle moto che sono state 10.622 unità a fronte di 2.762 scooter. Tuttavia questi ultimi sono aumentati del 18,9%, mentre le moto dell'8,3%.

Da gennaio a settembre il totale delle vendite (ciclomotori e motocicli) ha raggiunto la 89.283 unità, la differenza rispetto al 2019 risale così a -8,3% e con tre mesi ancora davanti è possibile che il divario con il 2019 si riduca ulteriormente. Si prospetta insomma uno scenario ben più roseo del -25% previsto all'inizio dell'estate.

Scendendo più nell'analisi, si nota come già nei primi nove mesi il mercato dei ciclomotori (4.980) sia già positivo per il 4,1% e del 5,5% lo è quello degli scooter (16.846). Le moto nel loro complesso sono state 59.387 e in questo caso il saldo con il 2019 vede un -12,6%.

Passando alle classi di cilindrata si nota poi come soltanto i cinquantini (+10,7%9 e i modelli da 51 a 125 cc (+6,7%) vedano il segno più.
Sono invece a -18,8% i modelli fra 651 e 1.000 cc e a -17,5% gli oltre 1.000 cc che rappresentano anche i volumi maggiori di vendita per la categoria moto.

Ma se consideriamo soltanto il mese di settembre, le 651-1000 sono a +9,1% e le oltre 1000 a +5,7%.

Le tipologie preferite sono le naked (+9,4% a settembre), seguite dalla Adventure Sport (+15,4%) e dalle supersportive (+10,5%).

Moto più venduta è la BMW R1250GS Adventure (277 esemplari a settembre), mentre fra gli scooter è primo l'Honda PCX 125 (259).

Un'altra 125 Honda, la CB125F, è prima fra le ottavo di litro con 272 esemplari, la Royal Enfield Interceptor 650 è al primo posto fra le medie cilindrate (195) e la Yamaha Ténéré 700 (183 unità) è la più venduta nella categoria fra 65 e 1000 cc.

La classifica marche di settembre è guidata saldamente dalla Honda, seguita da BMW e Yamaha.
Piaggio è la sola marca italiana nella top ten, in nona posizione.

fonte MCIA

  • guggio8, San Michele al Tagliamento (VE)

    Come mai lo scooter Honda Pcx 125 da dieci anni credo sia ancora il più venduto in Europa (attualmente primo in Gran Bretagna e Spagna, terzo in Francia) e invece da noi vende molto meno? Differenze di prezzo?
  • Gibix, Casnate con Bernate (CO)

    E la GS Standard non ha venduto niente?
Inserisci il tuo commento