l'evento

MotoFestival MY2022: torna il Netflix delle moto. Più bello, più ricco, più innovativo

- Moto.it presenta la nuova edizione del suo MotoFestival, quest’anno in modalità phygital: digitale con la piattaforma “alla Netflix”, ancora più innovativa, più dinamica e intuitiva, nella settimana che precede dell’Esposizione Internazionale delle moto, fisica tra i padiglioni di quest’ultima e in giro per Milano. Al centro dell’iniziativa, una nuova versione del format che mette insieme l’intrattenimento video on demand con il meglio dell’attualità del settore. Il via è fissato per martedì 16 novembre, e proseguirà fino a sabato 27 novembre
MotoFestival MY2022: torna il Netflix delle moto. Più bello, più ricco, più innovativo

Ve lo avevamo promesso che la prima edizione del MotoFestival sarebbe stata soltanto l’inizio di una nuova era nella fruizione dei contenuti che ogni giorno rendono la passione per le moto ancora più degna di essere goduta.

Sì, perché il MotoFestival MY21 è stato un successo di pubblico e di critica ben superiore anche a ogni nostra più ottimistica aspettativa, con i suoi 30 minifilm che hanno raccontato le novità di prodotto attraverso un'inedita associazione con il mondo del cinema e della tv, le oltre 50 stanze dedicate alle ultimissime sul mondo dell'abbigliamento e degli accessori, i quasi 100 contenuti del palinsesto editoriale fatto di interviste, talk, eventi, per un totale di oltre 50 ore di trasmissione, in diretta streaming e on demand.

E quindi ecco che ci siamo cascati di nuovo, con quella nostra voglia di innovare che è seconda soltanto a quella di raccontarvi il nostro mondo come nessun altro è capace di fare.

Ora siamo pronti per tornare da voi con una seconda puntata, il MotoFestival MY2022, ancora più ricca, ancora più estesa nel tempo e ancora più disruptive, era quasi un dovere morale. Il via è fissato per martedì 16 novembre e proseguirà fino a sabato 27 novembre.

Ci siamo mossi percorrendo la stessa linea tracciata lo scorso anno, ma con un obiettivo ben chiaro: fare ancora di più e farlo ancora meglio. Restando, tuttavia, fedeli alla tradizione, e abbracciando ancora una volta il richiamo dell’innovazione che da sempre per noi è la strada giusta per consolidare una leadership indiscussa sul mercato.

Digitali sempre, ma…

Inevitabilmente, quindi, l’asticella di quest’anno si è alzata ancora più in alto, con il risultato di un evento straordinario, una manifestazione sospesa tra il digitale e il reale, il primo festival delle due ruote in formato phygital, physical + digital.

Cominceremo dal digitale, con la prima settimana, quella che precede Eicma, lanciando la piattaforma di video on demand in cui le novità a due ruote e quelle che riguardano l’abbigliamento e gli accessori diventeranno gli episodi di cinque differenti serie.

Adrenaline, Rock & Mud, Explore, Tech&Beyond, Urban: cinque serie, cinque contesti, più di 50 episodi, che si snoderanno tra la velocità e la mobilità cittadina, passando per il fango, il viaggio e l’hi-tech, in altrettanti modi di raccontare la nostra passione, in maniera inedita e originale, dove le due ruote e tutto ciò che vi orbita attorno saranno talvolta soltanto il pretesto per uno storytelling totalmente inedito.

A questo impianto di puro infotainment si affiancherà, anche quest’anno, il nostro palinsesto di oltre 50 tra interviste e talk show all’interno del quale i giornalisti di Moto.it daranno voce a ministri e personalità della politica e delle istituzioni, a piloti e altri personaggi dello sport, agli addetti ai lavori, per far emergere come il comparto sia in grande evoluzione e si prepari ad accogliere le grandi sfide che lo attendono.

… Quest’anno si entra ancora più nel vivo

L’attenzione all’attualità proseguirà anche nella settimana successiva, quella di Eicma, con alcuni degli episodi delle serie che verranno realizzati tra gli stand della kermesse e nel nostro Fuorisalone che si terrà nel CUPRA Garage Milano dove, oltre ai giornalisti di Moto.it, ci sarà anche la redazione di MOW (Men on Wheels) a tenere banco con le interviste irriverenti ai personaggi dello spettacolo appassionati di motori.

E le interviste di intrattenimento che l’anno scorso sono state realizzate in diretta Instagram questo novembre tornano fisiche.

Il quartier generale del MotoFestival in città sarà il CUPRA Garage in corso Como 1 a Milano. È proprio qui che andranno in scena i The Garage Stories, talk e one to one con ospiti dello spettacolo e appassionati di moto. 

Dal 24 al 27 novembre, dalle 17 alle 19, ci sarà spazio per protagonisti come Alessandro Borghese e Luca Salvadori. Il calendario definitivo verrà reso noto nei prossimi giorni.

Non mancheremo nemmeno dentro Eicma, ovviamente, ma questa volta vi stupiremo. Non vi possiamo anticipare ancora niente ma lo stand di Moto.it sarà una novità assoluta che giocherà intorno a un nuovo concetto di concepire la presenza mediatica ai saloni.

Un po’ fisica e un po’ digitale, appunto…

  • gilb.ginestra, Cingoli (MC)

    Vorrei sapere il significato di netflix
Inserisci il tuo commento