Novità 2021

MV Agusta Turismo Veloce 2021: quattro le versioni. Dati e prezzi

- La gamma sport touring MV si aggiorna con la serie Turismo Veloce 800 m.y. 2021 nelle versioni Lusso, Rosso, Lusso SCS, e RC SCS. Novità a livello aerodinamico, meccanico e ciclistico. Confermata la potenza di 110 cavalli

Dal 2015 a oggi la Turismo Veloce 800 si è ritagliata uno spazio fra gli appassionati delle crossover sportive che non disdegnano viaggiare.

La versione 2021 è stata aggiornata sotto vari aspetti. C'è stata attenzione nella cura aerodinamica, con lo sviluppo di un nuovo cupolino e parabrezza (regolabile in altezza) più alto di 75 mm e largo di 38 mm, la sella è ora a 830 mm da terra: più bassa di 20 mm (e migliorata nell'imbottitura) faciita l'approccio e contribuisce ad aumentare la protezione aerodinamica.

La Turismo Veloce ha un carattere indubbiamente molto sportivo nel panorama attuale delle crossover. Nell'evoluzione del modello 2021 si è cercato di migliorare la comodità e l’ergonomia in sella ridisegnando tutta la parte centrale della moto. La sella ha una migliore qualità e spessore dello schiumato d'imbottitura, inoltre i fari utilizzano la tecnologia full LED per una illuminazione migliore nella guida notturna.

Quattro le versioni disponibili anche nel 2021: Turismo Veloce Lusso (prezzo di 19.500 euro), Turismo Veloce Lusso SCS (21.600 euro), Turismo Veloce RC SCS (23.600 euro) e Turismo Veloce Rosso (15.400 euro).

La versione Turismo Veloce Lusso SCS (che vedete qui sotto) ha sospensioni semiattive Sachs riviste nella taratura, c'è un nuovo sensore per il freno di stazionamento in abbinamento alla frizione automatica SCS.
Le borse laterali (da 34 litri l'una) sono poi più strette rispetto all'ingombro del manubrio facilitando la marcia neltraffico: la nuova Turismo Veloce è infatti sempre predisposta al montaggio del tris di borse.

Sono confermate le ruote da 17 pollici, con gomme 120/70 e 190/55 e il bidisco anteriore da 320 con pinze Brembo radiali, mentre l'ABS MK100 sviluppato da Continental è dotato di Rear Wheel Lift-up Mitigation e funzione cornering.

Il peso è dichiarato il 199 kg a secco e il serbatoio ha capacità di 21,5 litri.
Il consumo medio è dichiarato in 18,2 km/litro.

Il motore tre cilindri in linea di 798 cc è in comune ai modelli della famiglia 800 di MV, è stato oggetto delle stesse attenzioni già conosciute su Brutale, Dragster e Superveloce, ma con una cura particolare in ottica sport touring nel definire la curva di erogazione.

Conserva la soluzione dell'albero motore controrotante e anche dopo le modifiche necessarie a superare lo standard Euro 5 sulle emissioni conferma la potenza della versione precedente, ovvero 110 cavalli a 10.150 giri, mentre la coppia massima è di 8,16 kgm a 7.100 giri.

(Nelle foto qui sotto è la versione Turismo Veloce Lusso)

In particolare ci sono i nuovi cornetti di aspirazione che assicurano un incremento della coppia ai bassi e medi regimi: dai 3.000 ai 6.000 giri, la coppia è stata incrementata del 12%, mentre è stata rivista la rapportatura del cambio a sei marce per ridurre il regime di rotazione del motore migliorando i consumi e abbassando le temperature di esercizio.

Come per le altre versioni 800 il motore è stato sviluppato cercando di ridurre le perdite per attrito, per cui ci sono nuovi bicchierini delle valvole con trattamento DLC, i nuovi materiali per le guide delle valvole, l’impianto di scarico è stato riprogettato e gli iniettori sfruttano una maggiore pressione di iniezione migliorando la nebulizzazione della benzina e quindi la combustione.
La nuova centralina elettronica di gestione motore (sono quattro i riding mode) ha dato una risposta più precisa dell'acceleratore elettronico e a migliorare la precisione allo stacco della frizione è arrivata una campana irrobustita.
Il quick shifter EAS 3.0, giunto alla terza generazione, vede l’introduzione di un nuovo sensore per migliorare la precisione delle cambiate.

Novità anche nell'elettronica di controllo dinamico, grazie alla nuova piattaforma inerziale della e-Novia che ha migliorato la qualità dei controlli di trazione e ABS (che ha funzione cornering). C'è poi un nuovo cruscotto TFT da 5,5 pollici capace di dialogare con lo Smartphone.

L’applicazione MV Ride App consente anche di personalizzare la moto nelle caratteristiche dell’erogazione motore e dei controlli elettronici. I settaggi sono gestibili anche dal manubrio. Grazie alla funzione mirroring è poi possibile utilizzare il dashboard come navigatore con indicazioni turn by turn.
Ogni funzione è raggiungibile e navigabile rapidamente tramite il comando a joystick sul blocchetto sinistro.

Le versioni Turismo Veloce Lusso, Lusso SCS e Lusso RC SCS adottano anche un antifurto satellitare integrato che tramite l’app dedicata Green Box consente di localizzare la moto.

Le versioni Lusso SCS e RC SCS (riconoscibile per la diversa livrea e che trovate all'inizio dell'articolo) sono dotata dellaSmart Clutch System, la frizione automatica sviluppata da MV Agusta insieme a Rekluse.
Il sistema elimina la necessità di utilizzare la leva della frizione per fermarsi e ripartire gestendo in autonomia l’attacco della frizione. Non toglie il gusto della guida perché la cambiata resta affidata comunque al pilota. Le partenze automatiche incrementano la comodità in città ma anche in viaggio.

La Turismo Veloce Rosso (la vede nella galleria fotografica qui sopra) si propone sempre a un prezzo più accessibile: 15.400 euro.
Nessuna rinuncia per quel che riguarda le prestazioni, perché il motore mantiene la potenza di 110 cavalli come sulle altre versioni e riceve tutte le innovazioni sia dal punto di vista della meccanica sia da quello dell’elettronica e abitabilità.

Le sospensioni in questo caso sono meccaniche e affidate a un monoammortizzatore Sachs e a una forcella Marzocchi con steli da 43 mm di diametro, entrambi gli elementi offrono le regolazioni di precarico molla, freno in compressione ed estensione. Manca infine la piattaforma inerziale e quindi l'ABS cornering.

  • BlackMagic41, Milano (MI)

    Stessa moto praticamente identica da troppi troppi troppi anni.
  • YSpin, Paderno Dugnano (MI)

    Ma non doveva arrivare la 950?....
Inserisci il tuo commento

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta