Novità 2022

Nuova Moto Guzzi V100 Mandello, foto definitive e video!

- Debutta nella sede storica di Moto Guzzi la nuova crossover con l'inedito bicilindrico 1000. Sospensioni semiattive, finiture al top e dotazione da sportiva vera

Ve l'abbiamo mostrata in anteprima con alcune immagini rubate durante lo shooting, la nuova Moto Guzzi V100. Eccola qui adesso in veste definitiva, svelata nella storica sede di Mandello da cui la nuova sport-touring Guzzi prende il nome. Si chiamerà infatti Moto Guzzi V100 Mandello, in onore alla sede del grande marchio lombardo.

In attesa di scoprirla in tutti i dettagli - che verranno svelati completamente solo a EICMA, come si nota nel video proiettato alle spalle della moto nella gallery - possiamo però già darvi qualche anticipazione, sulla base di quello che si vede e che il nostro Francesco Paolillo ha raccolto a Mandello, nel corso di una conferenza stampa in cui si parla della moto, ma anche e soprattutto del centenario Guzzi.

Iniziamo a dire che questa è la nuova Moto Guzzi V100 Mandello in versione definitiva - potrebbe cambiare forse solo la strumentazione - nell'allestimento più pregiato, dotato di sospensioni semiattive Ohlins, comparto freni Brembo con pinze anteriori a montaggio radiale e pneumatici Pirelli Diablo Rosso IV, a dichiarare esplicitamente le velleità dinamiche del modello. Ci sarà anche una versione più accessibile economicamente, naturalmente con sospensioni meccaniche.

Il propulsore, completamente nuovo (come del resto è facile intuire dai cilindri ruotati, per migliorare abitabilità ed ergonomia, e ovviamente dal raffreddamento a liquido) dovrebbe avere una potenza fra i 110 e i 120 cavalli. Ma non finisce qui: la Mandello avrà anche diverse "prime" - il quickshifter, che mai si era visto fino ad oggi su una Moto Guzzi di serie - e addirittura l'aerodinamica attiva, novità assoluta nel panorama motociclistico. Al crescere della velocità il cupolino si alza automaticamente e, lateralmente, si aprono due alette per gestire i flussi che investono il pilota.

A breve ulteriori informazioni - continuate a seguire il pezzo.

Leggi tutti i commenti 178

Commenti

  • Giuseppe. Iodice, Napoli (NA)

    Dell'85 tt è stato un amore a prima vista. Stiamo parlando di un'altra moto, quella della Guzzi del futuro: esteticamente siamo nel passato. Spero, ripeto, che il motore sia veramente la rivoluzione che tutyi ci aspettiamo.
  • Giuseppe. Iodice, Napoli (NA)

    Non sono solito commentare ma questa volta mi vedo costretto. Dalle foto mi sembra la meno "Guzzi" di tutte le Guzzi. Una scopiazzatura di qua ed una di là. Ma l'anima della guzzi non la vedo. Parlo dell'estetica. Tanti vedono la Tdm, la vedo anch'io. Comunque, a parte la componentistica di prim'ordine ma non vedo meriti in questo, l'unica cosa che mi fa ben sperare è il motore. Se si riesce a tirar fuori un mostro di potenza allora tutto si aggiusta se no è il più grande flop di Moto Guzzi.
Leggi tutti i commenti 178

Commenti

Inserisci il tuo commento