Usato

Vendita moto usate: un mercato molto vivace

- Anche a settembre è andato bene il mercato delle moto e degli scooter usati: +28,6%. Ogni cento nuove immatricolazioni ci sono stati 270 passaggi di proprietà
Vendita moto usate: un mercato molto vivace

L'interesse attorno alla moto, che sia nuova o usata, non ha rallentato nemmeno nel mese di settembre. Se il nuovo ha messo a segno un +30%, l'usato non è stato da meno con un +28,6%.

Il raffronto con il mercato dell'auto ci dice che settembre è stato per le quattro ruote il primo mese dell'anno a chiudere in positivo per quanto riguarda il nuovo (+9,5%), mentre il settore moto è stato negativo soltanto nel trimestre marzo-maggio e vede nei primi nove mesi dell'anno una sofferenza contenuta in un -7% rispetto al -34% del mondo auto.

A settembre i passaggi di proprietà netti, depurati dalle minivolture, sono stati 61.339 rispetto ai 47.694 di settembre 2019, con un aumento appunto del 28,6%.
Nei primi nove mesi del 2020 le vendite dell'usato hanno totalizzato 420.897 passaggi di proprietà netti, in calo del 4,8% rispetto al periodo gennaio-settembre 2019. Un dato che migliore rispetto a quanto registrato nel nuovo.

Le minivolture (ovvero i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale) hanno un'incidenza di circa il 14% nel segmento motociclistico e del 45% in quello automobilistico.

Il mercato dell'usato continua a essere più importante di quello del nuovo, nei primi nove mesi di quest'anno per ogni cento nuove immatricolazioni ci sono stati 244 acquisti di moto o scooter usati, a metà strada fra i 236 acquisti del 2019 e i 250 del 2018.

L'usato auto ha totalizzato nei primi nove mesi un rapporto di 190 usati per 100 auto nuove, in crescita rispetto alle 159 unità medie dell'intero 2019: in questo caso è stata in fatti più forte la sofferenza del nuovo.

Passando alle radiazioni di motocicli, settembre ne ha registrate 10.558, in aumento del 7,5% rispetto a settembre dell'anno scorso.
Nei primi nove mesi del 2020, le radiazioni sono state 67.756, ovvero -21,9% rispetto allo stesso periodo del 2019.

fonte dati: Bollettino Auto-Trend ACI

  • mingo2509, San Lazzaro di Savena (BO)

    aggiungo(e poi mi eclisso) che se continuano a fare moto da 20/25K magari c'è anche meno gente che se le possa permettere se poi con la meta ti prendi lo stesso oggetto (magari meno tecnologico) di 3/4 anni assolutamente integro e non sfruttato.poi per carità chi vuole e può massima libertà di spendere quello che crede,senza alcuna invidia o negatività in merito, anzi!la passione è passione.
  • mingo2509, San Lazzaro di Savena (BO)

    se solo questa banda di inetti definissero una assicurazione cumulativa e bolli sensati a prezzi umani credo che molti moltissimi di VERI appassionati avrebbero anche due o tre moto in garage...oggi col valore di una nuova da 20K sai quante "vecchiette" fotoniche potresti prenderti?altro che moto totale: ma due o tre moto per ogni sacrosanta evenienza e passione!io ne ho due, e non mi pento della scelta fatta ma potrei anche averne tre o quattro se non dovessi sborsare le cifre che sappiamo per assicurazioni bolli passaggi collaudi etc etc
Inserisci il tuo commento